“URB-AL-Urban Security : training and practices”

Also in... (English),(Français),(Español)

La Regione Toscana, in collaborazione con gli amministratori, i tecnici e i ricercatori di 11 città e 3 organizzazioni Europee e Latino Americane, ha coordinato il progetto « URB-AL sicurezza urbana : formazione e pratiche ».

Clicca qui per ottenere la lista dei partners. 

 

L’obiettivo del progetto è stato la definizione di profili professionali e l’elaborazione di programmi di formazione per funzionari locali sul tema delle politiche di sicurezza urbana, attraverso lo scambio di esperienze, il raffronto di modelli organizzativi, l’individuazione delle necessità formative, il confronto fra istituzioni locali, università e associazioni in Europa e America Latina.

 

Il progetto prevedeva quattro obiettivi specifici :

–         il raffronto transnazionale delle politiche di sicurezza urbana riguardo alla tipologia dei problemi di sicurezza, alla struttura organizzativa e istituzionale, alle prospettive e alle tecniche d’intervento;  

–         l’identificazione dell’offerta e della domanda di programmi di formazione in diverse città europee e dell’America Latina;

–         l’elaborazione di materiali di formazione di base che possano essere utilizzati per la formazione dei funzionari che operano sulla sicurezza cittadina nei diversi comuni ed enti locali in Europa e America Latina;

–         (obiettivo indiretto) la diffusione e promozione degli elementi fondamentali per la formazione dei coordinatori delle politiche di sicurezza urbana anche attraverso altre strutture formative (Università, master post-laurea, accademie di polizia, centri di formazione per il servizio sociale, centri di formazione dell’amministrazione pubblica).


Per raggiungere questi obiettivi è stata necessaria una fase di confronto sul significato del concetto e delle politiche di sicurezza cittadina, e una riflessione profonda riguardo alle relazioni esistenti fra i diversi referenti istituzionali che hanno competenza in materia di sicurezza a livello locale.

 

Pertanto, lo sviluppo del progetto ha previsto di considerare le istituzioni statali e i suoi organismi a livello territoriale (polizia e giustizia) come elementi indispensabili per la concertazione e la realizzazione di politiche di sicurezza.

 

Il progetto si é sviluppato attraverso varie attività:

-2 seminari internazionali :

–         1 seminario a Santiago del Cile (Cile) dal 28 giugno al 1 luglio 2006

–         2 seminario a Firenze (Italia) dal 28 al 31 ottobre 2006

-preparazione di informazione e di materiale

-sito web contenente le informazione sul progetto e l’elaborazione dei risultati

-pubblicazione finale

 

Tra i due seminari il Comitato di Progetto ha elaborato una proposta metodologica per elaborare il documento finale del progetto che é stato presentato alla Conferenza di Saragozza  (2-4 novembre 2006) organizzata dal Forum Europeo per la Sicurezza Urbana.

 

Durante il seminario di Firenze i partners del progetto hanno prodotto e firmato una dichiarazione sottolineando i propri principi comuni.

Cliccare qui per scaricare la dichiarazione di Firenze (disponibile in spagnolo) 

 

Il progetto ha prodotto una pubblicazione finale sulla proposta metodologica di programmi di formazione per funzionari locali sul tema delle politiche di sicurezza urbana.

Cliccare qui per scaricare la pubblicazioni finale (disponibile in italiano e spagnolo)

 

Per maggiori informazioni sul progetto gli obiettivi, le attività e i partners, visita il sito internet del progetto (disponibile in spagnolo, italiano e inglese).  

 

2007-07-27

1185556472

819